Ortodonzia fissa

Gli apparecchi ortodontici fissi sono i più conosciuti e vengono utilizzati per riportare i denti in una posizione armoniosa.

L’apparecchio fisso è formato da parti metalliche e da piccole placche, che vengono fissate su ogni singolo dente. La parte metallica è un filo che passa attraverso tutte le placchette, esercitando una forza elastica per l’allineamento dei denti stessi.

Ovviamente, essendo un apparecchio fisso, non può essere rimosso. I risultati saranno visibili dopo mesi e consentono di raggiungere un ottimo risultato estetico e anche una corretta funzione masticatoria.

Uno degli svantaggi noti è l’inestetismo che provocano con la struttura metallica e le piccole placche. Oggi per gli attacchi si può usare anche un materiale pregiato come la ceramica che offre ottimi risultati, seppur in tempi più lunghi.

Per contro il vantaggio che ne deriva è un perfetto allineamento dentale.